martedì 9 ottobre 2012

Arte




"L'arte non ha altra origine 
che il ricordo del paradiso perduto,
ma la grande arte
aggiunge al rimpianto di quella perdita
la speranza del paradiso ritrovato"
( H.Bianciotti, Il passo lento dell'amore)
( Caravaggio, La canestra)

21 commenti:

  1. Una frase molto bella e adatta a descrivere le magnifiche sensazioni di paradiso ritrovato davanti ad un'opera d'arte...
    Un saluto, cara Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Linda, penso che davanti a un'opera d'arte ognuno , se dotato di un minimo di sensibilità, riesca a ritrovare il proprio Paradiso perduto.
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  2. Bellissimo questo Caravaggio.Buona giornata,ciao.Olga

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Olga, Caravaggio è un grande, per me IL grande, non esiste un suo dipinti che non mi susciti grandi emozioni.
      A presto.
      Antonella

      Elimina
  3. Proprio l'altro giorno Riccardo mi ha chiesto: "Scusa mamma non te l'ho mai chiesto ma preferisci il Caravaggio o il Tiziano?"
    Bella lotta, vero?
    Ma quanta Arte meravigliosa abbiamo qui in questo nostro Bellissimo Paese?
    E' davvero un Paradiso ritrovato.
    Ciao cara Antonella.

    P.S.: anch'io sto postando qualcosa sull'arte.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Carla, Caravaggio o Tiziano? Per quanto mi riguarda non ho dubbi: Caravaggio. Mi provoca emozioni fortissime, figurati che dopo aver visto "La flagellazione di Cristo" non ho dormito per notti e non riesco a ricordarmi nessuno degli altri grandi capolavori che erano esposti.
      E' due settimane che al martedì invece delle fotografie posto dei dipinti, nell'attesa sto cercando di decidere se iniziare una serie di post sull'arte oppure sulla storia minore di Federico II, come ben sai altra mia grande passione, quando credo di aver deciso poi improvvisamente cambio idea...forse vorrei fare tutte e due le cose e alla fine non decido.
      Penso anch'io, che dal punto di vista dell'arte, l'Italia sia veramente il Paradiso Ritrovato...ecco secondo me questa è la nostra grande risorsa, quella che, se fosse gestita come si deve, riuscirebbe a risollevarci.
      Ciao, un grosso abbraccio.
      Antonella

      Elimina
    2. Riccardo, anche lui, non ha dubbi: Caravaggio.
      Emozioni fortissime che ti obbligano a soffermarti e soffermarti ancora. Quando parla di lui si illumina.

      Elimina
  4. Che bella riflessione!

    Cinzia

    RispondiElimina

  5. Ciao Cinzia, penso che l'arte sia una grande gioia e una grande consolazione.
    Ciao, buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
  6. Ciao Antonella.
    L'Arte é una parola corta con un significato enorme...
    Penso che la vita non potrebbe esistere senza arte..
    L'immagine é bellissima.
    Buona giornata.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Thais, è vero, il significato dell'arte è enorme e Caravaggio è un'altissima espressione dell'arte.
      Buona giornata anche a te.
      Antonella

      Elimina
  7. Dove potrebbe vivere la Speranza, se non nell'Arte?

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Che bella considerazione, Ambra, è un modo di definire l'arte stupendo.
      Ciao, buona serata.
      Antonella

      Elimina
  8. L'arte è eterna...esternazione di sentimenti ed emozioni.

    Caravaggio piace molto anche a me, cara Antonella.

    Bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Gianna, a me Caravaggio emoziona tantissimo, ma devo dire che in realtà mi piace tutta l'arte...è davvero il Paradiso ritrovato.
      Ciao, buona serata.
      Antonella

      Elimina
  9. Ho visto questa opera di Caravaggio dal vero...è un'opera di modeste dimensioni e visto che Caravaggio dipingeva su tele enormi, è un piccolo gioiello di rarità.
    Entusiasmante la frase...che ovviamente concordo alla grande.
    ciaoo Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, anch'io l'ho vista dal vero e la trovo bellissima. Immagino che concordi con quello che scrive Bianciotti in questa citazione, sei una pittrice, sicuramente il tuo modo di sentire non può che avvicinarti al "Paradiso ritrovato" della grande arte. Approfitto di questo spazio per farti i miei complimenti per la splendida rassegna che hai organizzato per Pino, sei stata bravissima.
      Ciao, a presto.
      Antonella

      Elimina
  10. Mi piace molto il contrasto dei colori, in questa famosa opera del Caravaggio.
    Salutoni a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la trovo bellissima, quella frutta sembra vera!
      Buona serata, Antonella

      Elimina
  11. Penso che il paradiso sia ben rappresentato dall'Arte! Bellissime quelle parole di Bianciotti ( scomparso da poco mi sembra) mi hai invogliata alla lettura di quel libro. Buona serata cara Antonella.

    RispondiElimina

  12. Ciao, sì Bianciotti è scomparso da poco, quando è mancato gli ho dedicato un post, è uno scrittore che amo tantissimo. Se hai occasione leggilo " Il passo lento dell'amore" è un libro che ti rimane dentro.
    Buona serata anche a te.
    Antonella

    RispondiElimina

Piemontesità

Piemontesità
" ...ma i veri viaggiatori partono per partire, s'allontanano come palloni, al loro destino mai cercano di sfuggire, e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!..." ( C.Boudelaire da " Il viaggio")