lunedì 29 aprile 2013

Pomeriggio a villa Cernigliano a Sordevolo




Giovedì scorso 25 aprile era una giornata splendida
piena di sole e tiepida al punto giusto
per invogliare ad uscire di casa.
Mi sono ricordata di un post dell'amica blogger 
Spirulina
in cui parlava di questa Villa  e Parco Letterario
che per noi è, si puo dire, 
a due passi da casa e che, come lei, non avevo mai
nè visto nè sentito nominare.







Sordevolo si trova ad una manciata di km da Biella
ed è già noto per la rappresentazione della Passione
evento che viene messo in scena ogni 10 anni e di grande impatto emotivo.






Autentico gioiello della cultura italiana, 
la villa è immersa in una natura ancora integra è sede de 
I Parchi Letterari di Franco Antonicelli.
Luogo di diporto fu un buon ritiro per i maggiori
 intellettuali democratici italiani del primo 900.






Intorno ad Antonicelli,  poeta, saggista,
editore, politico, si riuniva ogni estate in tempo di regime,
un " collettivo spirituale e morale "
dedicato all'altra Italia.
Del gruppo facevano parte grandi personalità
della cultura quali:
Augusto Monti, Leone Ginzburg, Norberto Bobbio,
Cesare Pavese, Massimo Mila, Sturani,
Benedetto Croce, Einaudi.






La villa conserva ancora oggi un'atmosfera autentica
con i suoi arredi originali e suggestive 
ambientazioni settecentesche
disegnate dall'architetto Chevalley







La villa oggi appartiene alla famiglia Cermigliago
e fa parte delle dimore storiche del Piemonte.
La Signora, che abita in Villa, ci ha accolti con grande gentilezza 
e calore e ci ha accompagnati attraverso le stanze di questa dimora
raccontandoci tutte le vicende ad essa legate, compresa la 
confisca del bene da parte della Decima MAS  che disgustò
talmente tanto l'allora proprietaria che la mise in vendita e fu
acquistata dal padre della attuale proprietaria






La Signora ha permesso a mio marito, 
Il Restauratore, di ammirare molto da vicino
gli antichi mobili, ha potuto aprirli, ammirare le antiche cerniere e serrature,
ha potuto ammirare gli smalti e gli stucchi.
Anche i nostri "ragazzi pelosi " sono stati accolti con calore
e hanno potuto scorrazzare liberi per il
meraviglioso Parco.






Il Parco è stato disegnato nel 1910 dal vivaista biellese De Bois.
Accoglie un incantevole giardino all'italiana di siepi di bosso 
e rose antiche
che si affaccia sulla splendida vista della
Valle dell'Elvo,
tesoro paesaggistico che da sempre affascina artisti, poeti e letterati.










La passeggiata nel Parco storico consente di ammirare esemplari secolari
di cedri del Libano e Deodara, cipressi, 
magnolie grandiflora, camelie, rododendri a fioritura ciclica, 
ligustri giganti, tigli, faggi nelle cinque varietà.









La passeggiata nel Parco è molto piacevole, 
una collezione di sculture contemporanee sorprende e 
stimola i visitatori.





Il Parco è tutelato dalla Soprintendenza dei Beni Architettonici
e del Paesaggio di Torino
come Giardino Storico.






Ci siamo rilassati  sotto i tigli a abbiamo passeggiato 
per poi sostare ad ammirare la valle dell'Elvo
verdissima dopo le recenti piogge.
Siamo sempre fortunati durante le nostre " uscite "
capitiamo sempre al momento giusto, 
anche qui non c'era assolutamente nessuno e quindi ci siamo goduti 
Parco e Villa come se ne fossimo i proprietari





I cani hanno corso in lungo  e in largo
in assoluta libertà,
hanno fatto capriole nei prati,







hanno preso confidenza con la natura intorno a loro,
forse anche un po' troppo...
infatti Platone prima è andato a bere nella fontana con i pesci rossi,
poi ha cercato di prendere i pesci con le zampette
e alla fine è caduto nell'acqua...





Insomma un altro bel pomeriggio 
da scrivere nell'album dei ricordi...
prima di rientrare a casa un piccolo saccheggio a una libreria
che era aperta...
che dire, una giornata perfetta!




























42 commenti:

  1. Una degnissima conclusione di una bella giornata! Un bel luogo veramente! Abbiamo tanti gioielli vicino a casa nostra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lella, sì una gran bella giornata e la conclusione in libreria è stata il degno coronamento .
      Sì, spesso giriamo il mondo e non conosciamo i gioielli che abbiamo sulla porta di casa.
      Ciao, un abbraccio e buona settimana.
      Antonella

      Elimina
  2. Che bel giardino!
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cav, sì, un giardino molto bello in una zona forse poco conosciuta ambellissima.
      Ciao, buona settimana.
      Antonella

      Elimina
  3. Ciao Antonella,
    le fotografie sono bellissime, rendono bene l'idea del posto magnifico che hai visitato.
    UN abbraccio ai tuoi bellissimi cagnoloni che sono le star del tuo reportage!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ragazze, già, le star di tutte le nostre " uscite " sono sempre loro...a volte mi chiedo se usciamo perchè ne abbiamo voglio a se usciamo per portare loro in posti sempre diversi.
      Vi invito a passare di qui domani, ci sarà una piccola sorpresa per voi.
      Un grande abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  4. Bellissime fotografie, bellissimo il tempo (beati voi) e anche i tuoi cani, si vede che si sono divertiti!
    Un abbraccio zamposo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amiche Jene, non lasciatevi ingannare dal cielo azzurro che vedete nelle fotografie...quello è stato l'unico giorno di sole da non so nemmeno più quanto tempo. Adesso è da giorni che diluvia e fa anche freddo.
      Grazie mi fa piacere se le mie fotografie vi sono piaciute.
      Un abbraccio zamposo.
      Antonella

      Elimina
  5. Ciao Anto,
    finalmente sono tornate le tue gite che io amo tantissimo!
    Bello questo posto, è una piccola oasi... Che dici, proviamo il labirinto?
    Un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carino vero il labirinto? Se ti piacciono e ti intrigano i labirinti ti segnalo questo mio post

      http://iltemporitrovatodiantonella.blogspot.it/2012/04/tra-ville-e-castelli-nel-canavese_11.html


      Hai ragione questo posto è una piccola oasi a due passi dalla città, ho un po' invidiato ( un'invidia buona s'intende ) la signora che vive in questo paradiso.

      Ciao, un bacione.
      Antonella

      Elimina
  6. Ciao Antonella, ho ammirato le tue splendide foto.... specialmente il parco con quei meravigliosi fiori. Tanti complimenti. Ti auguro una serena giornata. Baci.
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, grazie, sono contenta che le foto ti piacciano e che abbiano reso, almeno un po', l'idea di questo posto che è veramente bello e ricco di storia e letteratura.
      Ciao, auguro anche a te una buona giornata, a presto.
      Antonella

      Elimina
  7. Lo sai che abito a 30 km da biella ma non sapevo di questa meraviglia? Sicuramente mi hai invogliata nella scoperta,non manchero'... Ottimo reportage

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ma davvero? Sai che anch'io abito a circa 30 km. da Biella? Anch'io ho scoperto solo da poche settimane, tramite il blog, dell'esistenza di questa meraviglia e alla prima occasione, leggi giornata festiva di sole, mi sono precipitata. N e vale la pena... Se decidi di andare ricordati che devi telefonare e prenotare in quanto la villa è tutt'ora abitata dai proprietari che ti accompagnano anche nella visita degli interni.
      Ciao, buona settimana.
      Antonella

      Elimina
  8. Appena il tempo lo consentirà (ma quando?) ci voglio andare.
    Le tue incursioni in Valle, Antonella, si rivelano utili.

    Gloria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gloria, non lo so, sembra che il tempo non voglia più mettersi al bello...mi sto stancando anch'io che pure amo la pioggia.
      Avrei altre due o tre chicche da andare a visitare prima che scoppi il ben noto caldo con il 90 % di umidità che ci accompagnerà per tutta l'estate ma se continua così non visiterò proprio niente.
      Ciao, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  9. Ciao Antonella,
    certo che i pelosi si sono divertiti da matti e non voglio immaginare tuo marito, la signora è stata gentilissima con lui.
    Un posto incantevole ;)
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey, i pelosi si sono più che divertiti...praticamente sono svenuti dalla stanchezza appena saliti in macchina e stanno ancora dormendo. A parte gli scherzi avevano bisogno di correre e sfogarsi e lì ho potuto lasciare libera anche Cassandra perchè l'ambiente era protetto..
      Sì, la Signora è stata davvero squisita con "il Restauratore " che ha veramente apprezzato questa escursione.
      Ciao, un bacione.
      Antonella

      Elimina
  10. Che bella villa...e che foto meravigliose: complimenti Antonella.
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maurizio, grazie, è un luogo molto particolare e soprattutto c'è tantissima pace.
      Ciao, buona settimana e un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  11. Il luogo è bellissimo e le tue foto lo dimostrano ma i più belli sono i tuoi pelosi.
    A domani e un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, hai visto che carini? Non ti dico che cosa non era Platone tutto bagnato dentro la fontana...non l'ho fotografato perchè un po' mi sono spaventata e ho cercato subito di tirarlo fuori, il demonietto!
      Ciao, a domani e un bacione.
      Antonella

      Elimina
  12. Grazie Antonella per questo assaggio..tutto davvero incantevole..cani compresi!
    Mi hanno ricordato la mia Diana, un setter che purtroppo ci ha lasciato!
    Bella la villa, il parco.. e meravigliose le foto, conto di andarci anch'io, appena possibile. Penso meriti proprio una visita, non conoscevo questo luogo.
    Buona serata, Stefania

    RispondiElimina
  13. Ciao Stefania, come ho scritto nei commenti precedenti anch'io,pur abitando nel Biellese da sempre, ho saputo da pochissimo tempo di questo posto. Vale la pena andarci, tra l'altro la proprietaria offre una visita guidata molto dettagliata, con tantissime informazioni. Ricordati che la villa è aperta al pubblico ma solo su prenotazione.
    Hai visto come si sono divertiti i miei due pelosi? Mi dispiace per la tua Diana, ci danno tanta gioia e quando ci lasciano è un grande dolore.
    Sei più o meno di questi posti anche tu?
    Ciao, felice serata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già..la mia Diana ci ha lasciato qualche anno fa, ma non siamo riusciti da allora a prendere in casa un altro cane che la sostituisse..come dici tu quando se ne vanno è un gran dolore, è una parte della nostra vita che se ne va. Da allora siamo rimasti con due gatti e magari fra qualche tempo chissà....
      Io abito in Valle d'Aosta, ci capita spesso di venire in Piemonte.. soprattutto sui laghi..
      Grazie comunque per l'informazione, ne terrò conto.
      Ciao, Stefania

      Elimina
    2. Bè non sei poi così lontana.
      Anche noi dopo che è morto il nostro cane siamo stati parecchi anni senza riuscire nemmeno a pensare di sostituirlo, poi un po' per volta è nata la voglia di avere di nuovo un amico peloso e alla fine sono arrivati questi due cuccioloni.
      Ciao, a presto.
      Antonella

      Elimina
  14. e poi mi dicono di uscire dall'italia .....ogni passo che ci giriamo .....abbiamo qualcosa ....e da te sto scoprendo sempre ottime meraviglie .....grazie antonella buon inizio settimana un'abbraccio

    RispondiElimina
  15. Ciao Barbara, è vero l'Italia è bellissima,ad ogni passo si scopre una meraviglia.
    Sono contenta se attraverso questo blog scopri delle bellezze che non conoscevi.
    Ciao, buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia Antonella, una villa e un parco da favola!
    … e poi descritta in modo impeccabile come solo tu sai fare… con le tue foto stupende…
    Un forte abbraccio a te e un baciotto ai tuoi simpaticissimi cagnolini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betty, è vero, la villa è veramente bella. Pensa che è vicinissima a casa mia e io non la conoscevo, l'ho scoperta tramite una blogger della zona che l'ho scoperta per caso.
      Hai visto che carini i miei pelosetti?
      Come state? Spero che tutto vada per il meglio, vi abbraccio forte e un acoccola a Matteo anche da parte dei miei cagnoni.
      Antonella

      Elimina
  17. Risposte
    1. Ciao Cinzia, sì, una bellissima scoperta, un luogo pieno so storia e di pace.
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  18. ciao
    che posto meraviglioso.
    Una villa e un parco da favola. Mi devo segnare il posto.
    Meravigliosi i tuoi amici pelosi, troppo forte Platone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, si veramente favolosi. Se decidi di visitarla ricordati che devi prenotare.
      Hai visto che carini i miei ragazzi pelosi?
      Ciao, Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  19. Ciao bellissimo post,non conoscevo questa villa!! dev'essere bellissima a quanto vedo. Belle foto :-) ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti alle foto, detto da te che sei una fotografa mi riempie di orgoglio.
      La villa è molto bella e interessante la sua storia. E' molto vicino a casa tua, prima di lasciare queste valli ti consiglio di andarla a visitare, ricordati che è visitabile solo per appuntamento.
      Ciao, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  20. Molto bella questa villa! Tesori della nostra bella Italia.
    Le foto al solito sono splendide e vien voglia di rotolarsi ... o per lo meno sdraiarsi... con il tuo cagnolino!
    buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Renata, hai ragione, quei prati facevano proprio venire voglia di rotolarsi e i miei cani ne hanno approfittato.
      E' una villa molto bella ed è ricca di storia e letteratura, la proprietaria è una signora squisita e abbiamo trascorso un gran bel pomeriggio.
      Ciao, a presto.
      Antonella

      Elimina
  21. In affannoso ritardo, ma grazie al tuo invito, non potevo mancare questo post.
    Come sempre i tuoi racconti sono più esaustivi dei miei ed ora che i giardini cominciano a fiorire, lo spettacolo è assicurato, complimenti per le foto.
    La prossima volta prenderò appuntamento anche io così potrò vedere le meraviglie custodite all'interno.
    Mi ha fatto molto piacere che tu abbia seguito il mio suggerimento, sapevo ne sarebbe valsa la pena. Ciao. Buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Spirulina, non è vero, anche i tuoi racconti sono bellissimi semplicemente vediamo le cose da due punti di vista differenti.
      Se hai occasione di tornarci prendi appuntamento e visita anche l'interno, ne vale sicuramente la pena.
      Grazie ancora per il suggerimento buon fine settimana.
      Antonella

      Elimina
  22. Mi piace quando parli delle tue escursioni. Si ritorna sempre molto soddisfatti da gite come questa. La storia unita alla bellezza è sempre una bella riuscita. Il fatto che hanno accolto bene i tuoi amici è un valore aggiunto. Un saluto

    RispondiElimina
  23. Ciao Tiziana, in realtà mi piace che le mie "uscite" , a meno che non siano camminate in montagna, mi arricchiscano un qualche modo ed è vero al ritorno sono soddisfatta e mi piace condividere quello che ho imparato.
    Hai ragione l'ottima accoglienza riservata ai nostri cani, per noi che li amiamo, è stata un valore aggiunto.
    Un caro saluto, buon fine settimana.
    Antonella

    RispondiElimina

Piemontesità

Piemontesità
" ...ma i veri viaggiatori partono per partire, s'allontanano come palloni, al loro destino mai cercano di sfuggire, e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!..." ( C.Boudelaire da " Il viaggio")