giovedì 21 febbraio 2013

Chiamami ancora amore




E per la barca che è volata in cielo
che i bimbi ancora stavano a giocare
che gli avrei regalato il mare intero
pur di vedermeli arrivare

Per il poeta che non può cantare
per l'operaio che non ha più il suo lavoro
per chi ha vent'anni e se ne sta a morire
in un deserto come in un porcile
e per tutti i ragazzi e le ragazze
che difendono un libro, un libro vero
così belli a gridare nelle piazze
perché stanno uccidendo il pensiero

per il bastardo che sta sempre al sole
per il vigliacco che nasconde il cuore
per la nostra memoria gettata al vento
da questi signori del dolore

Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore
Che questa maledetta notte
dovrà pur finire
perché la riempiremo noi da qui
di musica e di parole

Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore
In questo disperato sogno
tra il silenzio e il tuono
difendi questa umanità
anche restasse un solo uomo

Chiamami ancora amore
Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore

Perché le idee sono come farfalle
che non puoi togliergli le ali
perché le idee sono come le stelle
che non le spengono i temporali
perché le idee sono voci di madre
che credevano di avere perso
e sono come il sorriso di Dio
in questo sputo di universo

Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore
Che questa maledetta notte
dovrà pur finire
perché la riempiremo noi da qui
di musica e parole

Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore
Continua a scrivere la vita
tra il silenzio e il tuono
difendi questa umanità
che è così vera in ogni uomo

Chiamami ancora amore
Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore
Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore

Che questa maledetta notte
dovrà pur finire
perché la riempiremo noi da qui
di musica e parole

Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore
In questo disperato sogno
tra il silenzio e il tuono
difendi questa umanità
anche restasse un solo uomo

Chiamami ancora amore
Chiamami ancora amore
Chiamami sempre amore
Perché noi siamo amore

( Roberto Vecchioni )


32 commenti:

  1. è una canzone meravigliosa .....con parole alquanto vere .....speriamo che ci chiamino ancora amore .....ma pensandolo veramente....buona giornata antonella ...

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Speriamo davvero che ci chiamino ancora amore, e speriamo di chiamare ancora amore.

      Secondo me, a parte che mi piace Vecchioni, è un testo bellissimo.

      Buona giornaya.
      Antonella

      Elimina
  2. Ciao Antonella,
    il famoso post con la canzone, io ho adorato questo brano, sia perché mi piace Vecchioni, sia per il testo: importante e forte.
    Una canzone meravigliosa e ricca di sentimenti ed emozioni, infatti è stata una bella vittoria a Sanremo.
    buona giornata bacioni

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Audrey, sono contentissima per la telefonata di sta mattina..2 ore spese bene. Dovevamo dirci cose che richiedevano qualche cosa in più che una telefonata di orsa con la testa che va già ad altre cose. Adesso mi sento proprio bene.

      Anche a me piace tanto questa canzone sia che la sia voglia leggere in senso sociale - politico sia che le sia dia una connotazione più personale ed intima. Vecchioni mi piace quasi sempre!

      Ciao, un grande abbraccio e un bacio.
      Antonella

      Elimina
  3. Parole che raccontano la vita!!!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Beatris, considero stupendo il testo di questa canzone al punto che la musica è superflua.
      Buona giornata.
      Antonella

      Elimina
  4. Bellissima foto ! Non amo particolarmente Vecchioni...; )

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Grazie Renata di aver notato anche la fotografia.

      A me Vecchioni piace e in
      particolare mi piace questa canzone.
      Ciao, buona giornata.
      Antonella

      Elimina
  5. Eh sì...bel testo Antonella! E' una delle canzoni di Vecchioni che mi piacciono (non tutte per la verità, ma questa sì)
    Lui li chiama così...
    per il bastardo che sta sempre al sole
    per il vigliacco che nasconde il cuore
    Io sul mio post di oggi li chiamo...se ti va vai a vedere...ahahah
    In realtà ero passato per invitarti al mio indovinello e coincidenza trovo un post qui da te che va nella stessa direzione (in modo però più "serio" del mio)
    ma sai ho voluto metterla un po sulla goliardia oggi
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pino...ogni tanto, inconsapevolmente, prendiamo la stessa direzione.
      Credo che sia difficile trovare qualcuno a cui questa canzone non piaccia!
      Adesso passo da te a vedere che cosa hai scritto...
      Ciao, buona giornata.
      Antonella

      Elimina
  6. In un periodo come questo è una canzone più che mai adeguata, grazie per averla condivisa con noi.
    Un abbraccio zamposo

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao, grazie a voi per averla letta con piacere
      Un grande abbraccio a tutta zampa.
      Antonella

      Elimina
  7. Ciao Antonella,
    io amo Vecchioni e questa canzone in particolare penso sia una delle più belle che abbia scritto.
    Speriamo smuova i cuori di chi ancora non vuole cambiare...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Matilda, siete guarite completamente?

      E' una canzone splendida e che fa riflettere. Anch'io penso che sia una delle più belle che abbia scritto.

      Ciao, buona giornata un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  8. ciao
    io non sono una fan di Vecchioni però questa canzone mi piace molto, troppo bella.
    Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao, credo che sia una canzone che in un modo o nell'altro ha toccato il cuore di tutti.
      Buon pomeriggio anche a te.
      Antonella

      Elimina
  9. Ciao Antonella, se accosti questa canzone a "Ma che razza di Dio c'è nel cielo" direi che abbiamo proprio l'inno per questo mondo che sta andando a rotoli ma può ancora risollevarsi.
    Un abbraccio
    Mel

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Melinda, perdonami ma proprio non so che canzone sia nè di chi quella di cui mi parli.
      Me lo faresti sapere, mi piacerebbe accostare le due canzoni come suggerisci tu.

      Ciao, un affettuoso abbraccio.
      Antonella

      Elimina
    2. Ciao cara,
      la canzone in questione è subito pronta, ti lascio il link di youtube, un baciotto

      https://www.youtube.com/watch?v=-DcbLGul8Mk

      Elimina

    3. Ciao Melinda, grazie vado ad ascoltarla e poi ti dico.
      Buona serata, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  10. Ciao Antonella,
    insieme a "Luci a San Siro" è una delle mie preferite di Vecchioni.
    Un abbraccio cara,
    a presto ^^
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Allora in questo ci assomigliamo molto. Per me Luci a San Siro è un inno, ho già pronto un altro posto dove la proporrò ai miei lettori.

      Un abbraccio e a presto.
      Antonella

      Elimina
  11. Ciao Antonella, grazie per il testo così posso apprezzare anch'io questa poesia di Vecchioni.
    Un abbraccio
    Xavier

    RispondiElimina

  12. Ciao Xavier, ti garantisco che per apprezzare questa canzone non è necessaria la musica...tutta la sua bellezza sta nel testo che è pura poesia.
    Un grande abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  13. bellissima canzone di Vecchioni...appunto una poesia
    complimenti per il blog e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao Vilma, benvenuta.
      Sì, Chiamami ancora amore prima che una canzone è una poesia.
      Grazie per i complimenti, passerò a ricambiare la tua visita.
      Buona serata.
      Antonella

      Elimina
  14. babayaga-60@libero.it21 febbraio 2013 20:39

    Io amo Vecchioni e adoro questa canzone una delle poche che non ho potuto condividere con mio padre ma è così bella ...così bella....così bella... che vado ad ascoltarla.
    Ottima scelta Antonella.

    Un abbraccio

    Gloria

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ciao, non sapevo che ti piaceva Vecchioni ma soprattutto non immaginavo che piacesse al tuo papà.
      Buon ascolto e buona serata.
      Antonella

      Elimina
  15. Alcune canzoni ci rimangono nel cuore. Anch'io ho le mie di qualche tempo fa, ma mi piacciono anche quelle recenti. Buona notte Antonella.
    Paola

    RispondiElimina

  16. Ciao Paola, hai ragione alcune canzoni ci restano dentro. Anche le mie canzoni sono di qualche anno fa, questa è più recente ma dalla prima volta che l'ho sentita mi è piaciuta molto.
    Ciao, buna notte.
    Antonella

    RispondiElimina
  17. Bella..ti lascia qualcosa dentro che non sai spiegare, ma ti senti coinvolgere e trasportare, mi piace molto!!
    Ciao, Antonella

    RispondiElimina
  18. E' vero non ti scivola sopra come una qualsiasi canzonetta, ti lascia dentro qualche cosa che commuove e fa riflettere.
    Ciao, buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina

Piemontesità

Piemontesità
" ...ma i veri viaggiatori partono per partire, s'allontanano come palloni, al loro destino mai cercano di sfuggire, e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!..." ( C.Boudelaire da " Il viaggio")