lunedì 14 luglio 2014

Oasi Zegna / La strada dell'Artignaga.




Sabato era il nostro trentesimo anniversario di matrimonio e abbiamo pensato
a una giornata nella natura insieme ai nostri con cani...
Abbiamo scelto un bel posto vicino a casa, L'oasi Zegna di cui vi ho già parlato spesso su queste pagine.
Come le volte scorse inizio con il fornire qualche ulteriore informazione su quest'Oasi.






Gli Istituti



Il progetto delle Opere Sociali  volute da Ermenegildo Zegna a Trivero
proseguì oltre il Centro , costruito nelle vicinanze del Lanificio, e le abitazioni per i 
dipendenti che si trovano lungo il primo tratto della Panoramica.
Nel 1953/ 54 venne costruito l'Albergo San Bernardo, un forte incentivo, all'epoca,
allo sviluppo delle potenzialità ricettive della zona.
Dopo la costruzione di nuovi alberghi nelle vicinanze di Bielmonte, il " San Bernardo
venne donato al comune di Trivero e trasformato in Scuola Alberghiera  oggi molto frequentata.
Poco distante sorge l'edificio dell'ex Istituto per l'Infanzia Abbandonata la cui costruzione venne 
promossa da Ermenegildo Zegna.
Sempre pensando ai bambini venne costruita la Colonia Alpina, in un punto molto soleggiato
e panoramico nei pressi della Bocchetta di Margosio ( che si spalanca sul Monte Rosa )
in favore dei figli degli operai dell'industria tessile di tutto il Biellese.
Ancora una volta, quasi involontariamente, sto parlando di un grande uomo e 
di un grande imprenditore che ha saputo dare ai suoi uomini non solo il lavoro ma anche il 
benessere fisico e spirituale, come Olivetti, come Borghi . Grandi uomini 
di cui oggi l'Italia ha un grande bisogno.




Alpe Artignaga



Tornando alla nostra passeggiata devo per prima cosa dire che tra le passeggiate
brevi questa è probabilmente la mia preferita quella che mi libera totalmente lo sprito
e che mi fa cantare l'anima ( non ridete, questa volta ho canterellato per tutto il percorso 
le canzoni di Julio Iglesias ).





















Abbiamo percorso per intero il meraviglioso Bosco del Sorriso e poi improvvisamente 
si apre un mondo, la Valle Sessera luccica in basso e l'alpeggio sfavilla davanti a noi,
credo che non servano molte parole a descrivere la bellezza, la pace e la serenità che questo
luogo un po' fuori dal tempo sa donare a chi si avvicina.




















Nella suggestiva conca dell'Artignaga
un grazioso borgo formato da piccole baite in pietra
dominate da vette che superano i 2.000 m. di altezza.
Seduta nel grande prato le guardo e penso che sarebbero
il buen retiro ideale...leggere, scrivere, pensare...




















Il silenzio è perfetto, non il minimo rumore se non quello del vento
che scende dalle montagne e accarezza la valle...
Guardo queste casette, e più le guardo più le adoro...
provo ad immaginare come sarebbe trascorrere qui un'intera estate...
proprio qui dove mi sembra che la civiltà rumorosa finisca
e cominci la vita...





















Un luogo magico, in cui passato e presente sono molto vicini, 
 Ristoro per il corpo e per lo spirito, in ogni stagione.



















" Eccoci qua a guardare le nuvole su un tappeto di fragole "...
e no, qui non ci si può agitare...












Anche Cassandra e Platone si sono divertiti a correre
tra i prati e il bosco...
Certo il tempo non è stato perfetto, anzi un bel po' d'acqua l'abbiamo anche presa
ma c'è stato anche il sole, un po' come la vita: temporali e schiarite








Sul far della sera le " lame " del Sessera ,che qui è ancora un giocoso adolescente...
guardate che meraviglia, non sembrano anche a voi i laghetti della Fate...?
Silenzio, rumore d'acqua, un po' di nebbia,  le trote che saltano....ci si aspetta di vedere
Melusina emergere dalle profondità o spuntare da dietro una cascata






















Poi cena al Wing Over affacciato sulle nostre Alpi,
certo l'idea era di mangiare all'aperto ammirando il sole che tramontava
dietro le montagne ma con una temperatura a 12 gradi è stato più "rassicurante"
mangiare all'interno, con un bel tepore, accanto alla finestra con le tendine di pizzo che offriva lo spettacolo del cielo tra nubi, nebbie e schiarite.












Probabilmente a causa del tempo c'eravamo solo noi...è stato molto bello
e la cena prelibata, come sempre in questo locale.





















Ancora quattro passi nel piazzale degli Aquiloni, fa freddo, il tempo di fumare una sigaretta
guardando cielo, montagne e pianura sottostante e risaliamo in macchina per tornare a casa.















Sulla strada di casa  pioggia e nebbia, sembrava novembre, noi eravamo soddisfatti;
anche senza lo splendente sole di luglio è stato un bell'anniversario!





























.

32 commenti:

  1. ciao Antonella
    che meraviglia queste foto!!! la Panoramica Zegna è proprio bella ... ricordo con molto piacere le scampagnate con la mia famiglia e la gente che c'era, ogni domenica l'appuntamento era a Stavello e poi via a giocare nel prato e a raccogliere mirtilli. Il bosco del sorriso è bellissimo lo scorso anno ci siamo ripromessi di fare un salto in autunno poi per una cosa o per l'altra non ci siamo andati perchè secondo me deve essere spettacolare
    Ancora tanti auguri e buona giornata
    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia, sì, è davvero bella...l'appuntamento a Stavello è sempre stato un classico, anche noi, quando ero bambina ci trovavamo sempre lì con amici dei miei...e poi a giocare...
      Il progetto del bosco del Sorriso in autunno è anche uno dei miei progetti...poi quando è il momento ho sempre altre mille cose per la testa, ma prima o poi ci andrò.
      Grazie per gli auguri e buona giornata.
      Antonella

      Elimina
  2. Cara Antonella mi ha suscitato un forte senso di nostalgia per tutto: i luoghi, la rievocazione dei silenzi e dei suoni, l'aria, il cielo, i profumi, il cibo.
    Tutto mi ricorda casa.
    Un carissimo saluto Antonella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, eh lo so, questi posti parlano proprio la lingua d casa nostra....purtroppo la nostalgia fa un po' male ma aiuta anche a tenere vivi momenti felici.
      Un grande abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  3. Antonella, anche qui faccio gli auguri a te e tuo marito per l'anniversario.
    Cavoli, vi siete fatti davvero una bella passeggiata...! Le foto sono meravigliose, anche io amo i posti dove... "passato e presente sono molto vicini", come dici tu. E' uno dei concetti che più adoro.
    La cena... che dire... mi mette appetito, dev'essere stato magico^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Moz, grazie anche da parte di mio marito. Questo alpeggio è davvero splendido, un posto che ha in sè qualche cosa di magico, come tutti i luoghi in cui passato e presente arrivano a sfiorarsi.
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  4. Davvero incredibile! Adoro questo posto meraviglioso, belle foto, paesaggi mozzafiato!
    Abrazos!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leovi, questo è uno degli alpeggi più belli dove io sia mai stata ed ho la fortuna di averlo poco distante da casa.
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  5. Ciao Antonella,
    visto che ti ho già fatto gli auguri mi soffermo su questo post meraviglioso che, ancora una volta, ci ha portato in giro con voi in questa Osai di pace. Bellissime le foto e mamma mai!!! quante cose buone da mangiare ;)
    Sono davvero felice per voi, per questo anniversario, conferma della solidità del vostro matrimonio e del vostro amore reciproco, e di questa bella giornata di serenità.
    un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey, come sai ho la fortuna di abitare ai piedi di questa importante Oasi e appena posso ci vado per la sua bellezza e per la tranquillità. Sì, è stato un bell'anniversario anche in compagnia dei nostri due pelosetti...
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  6. Splendida gita Antonella! Bellissime foto e paesaggi incantevoli, le case sono molto suggestive e penso che una vacanza in questi luoghi sarebbe estremamente curativa! Bell'anniversario quindi!!!
    tantissimi auguri! Rneata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Renata, sì, un bell'anniversario in un luogo davvero incantevole...quelle casette sono splendide, un recupero fatto in modo veramente notevole.
      Un abbraccio e buona giornata.
      Antonella

      Elimina
  7. Ancora Auguri per il vostro Anniversario e grazie per le belle foto!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lieta anche da parte di mio marito. Sono felice che le foto della giornata ti siano piaciute!
      Antonella

      Elimina
  8. Un album fotografico davvero suggestivo: ti ringrazio per la condivisione e tanti auguri.
    Un sorriso per la giornata.
    ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono posti molto belli, non so se con le fotografie sono riuscita a trasmettere un po' della magia e della pace che si respirano. Grazie per i tuoi graditi auguri.
      A presto.
      Antonella

      Elimina
  9. ahahaha! scusa... non sono riuscita a non sorridere immaginandoti mentre canti julio iglesias... :P
    Splendidissime foto, posto incantevole!!! e non per ultimo... BUON ANNIVERSARIO!! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so ...fa urlare di raccapriccio, non mi si può sentire...Grazie dei tuoi auguri, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  10. E' davvero un'oasi!
    Per molti anni ho transitato le sue strade, per lavoro, ma non la conoscevo a fondo come tu hai degnamente rappresentato con le tue splendide foto!

    Sarà stato davvero un bel giorno per Voi! ....
    TANTI AUGURI DI LUNGA VITA IN FELICITA' E AMORE!

    Ciao Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pino, purtroppo a volte si transita su strade per lavoro e alla fine non si è talmente di corsa che non abbiamo tempo vedere il bello che ci sta intorno...è così per tutti. L'Oasi Zegna è davvero un'oasi di bellezza e di pace.
      Grazie per i tuoi auguri, a presto.
      Antonella

      Elimina
  11. Ma che meraviglia Antonella.
    Auguri per il tuo anniversario e grazie per aver condiviso il tutto con noi.
    Le immagini sono strepitose, ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie sono contenta che questo luogo ti sia piaciuto, io ci sono molto affezionata, è bello l'alpeggio ed è bellissimo il percorso, attraverso il Bosco del Sorriso, per arrivarci.
      Grazie per i tuoi auguri, a presto.
      Antonella

      Elimina
  12. Cara Antonella. Auguri per il tuo anniversario , per prima cosa....
    Questi luoghi vicino a casa tua sono bellissimi e le tue foto strepitose. Tantissimi complimenti e un grande abbraccio.
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara Ale, grazie per i tuoi auguri. Sono contenta che le foto ti siano piaciute, non sono certa di essere riuscita a cogliere tutta la bellezza e la pace che si trovano qui, ma mi fa comunque piacere che l'abbiate apprezzato.
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  13. Innanzi auguri x il vs anniversario e grazie x avermi fatto vedere qst luogo delizioso ....mi è anche venuta fame ;-) bellissime foto come sempre. Bella l imm header che vedo ma sono col cell l ammirero meglio in un secondo tempo ...ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fiore, grazie per i tuoi auguri, e grazie per i complimenti alle fotografie, come scrivevo poco sopra chissà se sono riuscita a trasmettervi tutta la pace e la bellezza del posto?
      A presto.
      Antonella

      Elimina
  14. Meravigliose, un incanto le tue foto, un anniversario coi fiocchi pieno di emozioni!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beatris, sì, è stata una bella giornata, mi fa piacere che le fotografie ti siano piaciure.
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  15. Un bel tour immersi nella natura.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunatamente viviamo in mezzo al verde e le opportunità di belle passeggiate non mancano.
      Buona serata, a presto.
      Antonella

      Elimina
  16. Ciao
    uno dei post migliori letti la settimana scorsa.
    http://haylin-robbyroby.blogspot.com/2014/07/top-of-post-21-luglio-2014.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina

Piemontesità

Piemontesità
" ...ma i veri viaggiatori partono per partire, s'allontanano come palloni, al loro destino mai cercano di sfuggire, e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!..." ( C.Boudelaire da " Il viaggio")