sabato 8 giugno 2013

Un restauro



E' stata una primavera terribile, ha sempre piovuto,
peggio diluviato e in più ha fatto anche un grande freddo...
Per non morire di noia ho seguito un po' di più mio marito nel suo lavoro
e, siccome lui doveva restaurare , per un cliente, un'antica camera da letto
l'ho seguito passo a passo ed ho restaurato un tavolinetto, che era veramente ridotto
malissimo, pronto per l'eco - centro...









L'ho sverniciato con uno sverniciatore in gel, cercando di fare molta attenzione
a non farmelo cadere addosso...quando ho sverniciato le persiane di casa
è stato un disastro...ho ancora le cicatrici sulle gambe!
Dopo averlo sverniciato l'ho lavato con una soluzione ( terribile )
di acqua ossigenata e ammoniaca industriali per far ritornare il 
legno bianco, al suo stato naturale






Naturalmente facendo questo lavoro ci siamo anche divertiti,
per mio marito abituato a lavorare solo è stato un diversivo poter
lavorare chiacchierando e per me è stato bello vedere un oggetto mal ridotto
riprendere, un po' per volta, un aspetto piacevole.
Dopo aver fatto asciugare bene il legno, c'è voluto parecchio tempo
a causa della grande umidità,
l'ho carteggiato con la carta vetro finissima ed infine
ho passato l'impregnante color noce antico.





Quando finalmente è asciugato anche l'impregnate 
ho pennellato sul legno la cera da restauro color noce
che ho poi "tirato" con il panno di lana 










 Questo è il risultato finale!





 Tutto sommato mi sembra che sia venuto un bel lavoro,
è il primo che faccio completamente da sola
e mi crea una grande soddisfazione.
Considero il restauro una grande arte, sono orgogliosa 
della capacità di mio marito e contenta di avere, finalmente, tempo
per imparare anch'io queste antiche tecniche!






38 commenti:

  1. bellissimo anto .....ho sempre amato riuscire a fare questi restauri qui .....mi hanno sempre attirato .....chissa se un giorno non ci provi anche io ......mi darai qualche suggerimento magari per quanto riguarda i prodotti ......se puoi ....un buon w.e. anto ....con il sole nel cuore....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che ti darò qualche suggerimento...anzi te li darà mio marito, soprattutto per i prodotti da usare. Lui dice sempre che nel suo lavoro vuole i prodotti migliori che sono fondamentali per il risultato finale..
      Buon fine settimana e un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
    2. ti prendo in parola ...perchè davvero ci tengo ........un bacione ancora e grazie intanto

      Elimina
    3. Quando vuoi...puoi chiedermi tutto quello che vuoi.
      Ciao, Antonella

      Elimina
  2. Che bellezza! complimenti Antonella, l'arte del restauro è "magia"entusiasmante davvero, un lavoro nobile che appassiona, bravissima!
    Adoro tutto quello che ritorna a splendere, cara Anto, direi che viaggiamo sulla stessa strada della creatività
    Ciao cara, buon tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa, grazia, sono contenta che ti piaccia e soprattutto mi piacciono le parole che scrivi " adoro tutto quello che ritorna a splendere " ed è davvero così, la gioia di vedere un oggetto ormai da buttare tornare al suo antico splendore è impagabile.
      Buon fine settimana, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  3. Il restauro penso sia un lavoro affascinante, soprattutto per i risultati che può ottenere..Il restauro è arte, ci vuole pazienza ed abilità, e credo proprio che non sia facile....bello il tuo mobile, stile '800?
    Buon fine settimana, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, hai ragione è un lavoro pieno di fascino e riesce a darti grandi soddisfazioni. Il mobile l'ho trovato in questa vecchia casa quando l'ho comperata, era già malconcio allora però era di noce e così è rimasto in soffitta ancora per parecchi anni...questa stagione di pioggia mi ha fatto cercare qualche cosa da fare e dai meandri di questa enorme casa è riemerso il mobiletto.
      Buon fine settimana anche a te, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  4. Sei molto ingegnosa, Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gianna, non so , mi piace veder le cose riprendere il loro aspetto originale...per mio marito è un mestiere e io cerco di imitarlo facendone una sorta di hobby...
      Ciao, buon fine settimana.
      Antonella

      Elimina
  5. Ciao Anto,
    altro che Paint your life, tu e tuo marito siete più bravi!
    Non vedo l'ora di ammirare altre vostre creazioni.
    Un super bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Melinda, non so cos'è questo Paint..., forse una trasmissione televisiva?
      Mio marito nel restauro è davvero molto bravo io cerco di imitarlo ma lo faccio inorridire...
      Prima o poi posterò qualcuno dei lavori che ha fatto per casa nostra.
      Un bacione.
      Antonella

      Elimina
  6. Ha compiuto una magia... l'arte del restauro è davvero affascinante.
    un abbraccio :)
    A te e a Gloria auguro una splendida serata!
    TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Xavier, che bella espressione hai usato...ed è vero. è così, il restauro è una sorta di magia che riporta l'antica bellezza su oggetti rovinati dal tempo.

      Credo che la mia serata sia svanita, è tre giorni che ho un mal di testa insopportabile...
      Ciao, un bacione.
      Antonella

      Elimina
  7. Il restauro è un bellissimo modo di riportare alla vita oggetti e piccoli capolavori che altrimenti andrebbero perduti, è una gran bella arte.
    Complimenti per il lavoro!
    Un abbraccio
    Idgie e Ruth

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ragazze, grazie, ci ho provato e devo dire che sono abbastanza soddisfatta...devo però anche ammettere che senza la guida di mio marito non credo che sarei riuscita a farlo.
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  8. Quanto mi piacciono i lavori manuali Antonella, di qualsiasi genere... falegname, idraulico, elettricista, restauratore... non so, mi attirano tutti, mia suocera mi chiama "donna tuttofare" e MAGARI... riuscissi a farli tutti!
    Penso tu abbia fatto un ottimo lavoro, e spero continuerai ad aiutare tuo marito, magari nelle cose più semplici, perchè anche questo è arte e dà tantissime soddisfazioni!
    Un grande abbraccio e buon w.e.
    Baciotti ai tuoi pelosetti da parte mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me, Betty, piacciono molto tutti i lavori manuali, quando vedo un artigiano che lavora mi incanto a guardare le mani che si muovono con una capacità a volte insospettata. Peccato che certi mestieri si stano un po' perdendo.
      Davvero sei " una donna tuttofare" ? Quante risorse abbiamo dentro di noi!
      Ti ringrazio, è un lavoro da principiante però mi è piaciuto molto farlo, non vedo l'ora di mettere mano a qualche altra cosa.
      Un abbraccio a tutti voi e buon fine settimana.
      Antonella

      Elimina
  9. bravissima!!!!! ma come hai fatto? sei stata una grande ;)
    è bellissimo, perfetto e sembra nuovo :D
    Complimenti alla restauratrice ha avuto un grande maestro
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Audrey, diciamo che ho avuto un buon maestro che mi ha insegnato ed aiutata quando ero in difficoltà. Anch'io penso di aver ottenuto un risultato discreto...sicuramente proverò a fare qualche altra cosa.
      Un bacione.
      Antonella

      Elimina
  10. Complimenti per il magico restauro!
    Bellissimo capolavoro!
    Buona domenica con un forte abbraccio!
    Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beatris,mi fa piacere se il mio lavoro ti piaciuto...
      Un abbraccio e buona domenica.
      Antonella

      Elimina
  11. Risposte
    1. Grazie Renata, sì è venuto bene e sono abbastanza contenta...e i complimenti mi fanno piacere.
      Ciao, buona serata.
      Antonella

      Elimina
  12. Hai proprio ragione! E' stato faticoso, ma ne è valsa la pena e ne hai ricevuta grande soddisfazione. Al prossimo restauro allora! E attenta che tra un po' tuo marito sarà invidioso della tua abilità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che un po' gli da già fastidio lasciarmi fare da sola!
      Ti auguro una buona serata e una splendida settimana.
      Antonella

      Elimina
  13. Restaura:
    Aura rimani qui.
    come dire che ti sistemo il corpo ma l'anima te la lascio.
    Brava.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima interpretazione, Massimo, è vero bisogna restaurare lasciando alle cose la loro antica anima.
      Grazie per il complimento.
      Anto

      Elimina
  14. Complimenti, siete stati bravissimi!
    Un giorno vi faremo restaurare la nostra tana nella savana!
    Un abbraccio zamposo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, care Jene!
      Siamo specializzati in restauri di tane nella savana, non avete che da chiamarci.
      Un abbraccio zamposo.
      Antonella

      Elimina
  15. Complimenti per questo meraviglioso risultato, bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa molto piacere. Ancora complimenti a te per il tuo meraviglioso blog.
      Buona serata.
      Antonella

      Elimina
  16. Un bellissimo lavoro, il restauro è amore per le ferite, un pò come nella vita, solo l'amore può far tornare a splendere un cuore e un'anima ferita...
    si mette da parte se stessi e si usano le mani, la mente, il cuore, il tempo, la pazienza, l'attesa e lo sguardo per l'altro...
    Serena domenica
    un abbraccio
    lella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una splendida interpretazione del restauro la tua, è vero è come curare una ferita dell'anima...con delicatezza e amore...e tanto, tanto rispetto.
      Serena domenica anche a te, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  17. Conosco la gioia che si prova quando si riesce a riportare all'originale bellezza un oggetto antico. Io l'ho provata restaurando un portavaso in ferro a intrecci di rami di rosa in stile liberty. Mi sono fatta spiegare la tecnica da un antiquario e ho lavorato con grande entusiasmo.
    Il risultato del tuo tavolino è veramente eccezionale. Ora è bellissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ambra, non è niente di eccezionale ma è il piacere di averlo visto rinascere passaggio dopo passaggio e riprendere il suo aspetto originale.
      Deve essere molto bello anche il restauro sul ferro battuto...è come ripore alla luce la vera anima di qualche cosa.
      Buona settimana.
      Antonella

      Elimina
  18. un ottimo lavoro Antonella! Per il prossimo autunno potresti programmarti altri lavoretti, è davvero una soddisfazione. Ma sono certa che ci hai già pensato.

    Un abbraccio

    Ti mando sms domani

    Gloria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gloria...penso che non leggerai questa risposta perchè sarai in viaggio...ti auguro comunque due giorni felici con tua figlia e con la tua nipotina.

      Per il prossimo autunno spero di essere impegnata nei lavori per la mia biblioteca.
      Ciao, un bacione.
      Antonella

      Elimina

Piemontesità

Piemontesità
" ...ma i veri viaggiatori partono per partire, s'allontanano come palloni, al loro destino mai cercano di sfuggire, e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!..." ( C.Boudelaire da " Il viaggio")