martedì 17 settembre 2013

Concordia, grado 0










( fotografie dal web )



36 commenti:

  1. Impressionanti le foto Antonella. Non ho ancora visto la tele... Ora speriamo che riescano a trasportarla al porto di Piombino. Buona giornata.
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, davvero impressionanti...da restare senza parole.

      Buona giornata anche a te, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  2. ciao
    un pensiero a chi è morto in questa tragedia. Ho visto le immagini alla tv, che impressione.

    RispondiElimina
  3. penso che non serva commentare ...le foto parlano da sole....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione...ci vuole solo silenzio.

      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  4. è impressionante, questo fatidico giorno sembrava non arrivare mai, finalmente!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è davvero impressionante...

      Un bacione
      Antonella

      Elimina
  5. E la vita va avanti dimentica del passato... Ricordare è un dovere civile per non morire di indifferenza. Un pensiero per tutte le vite spezzate!
    un abbraccio
    Xavier

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ricordare è un dovere per non riempire le nostre vite di indifferenza...ma bisognerebbe saper ricordare nel silenzio.

      Un bacione.
      Antonella

      Elimina
  6. Mi vengono i brividi!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, fa davvero rabbrividire.

      Un bacione.
      Antonella

      Elimina
  7. eccolo lì...alla ribalta dei riflettori! Una brutta pagina da ricordare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, davvero una pagina orribile...come orribili sono i riflettori che fanno diventare una tragedia uno spettacolo.

      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  8. immagini inquietanti al vedere le lamiere contorte... si pensa a chi non si è salvato...
    magra consolazione il "bel" lavoro delle maestranze italiane

    RispondiElimina
  9. Hai ragione, magra consolazione...un monumento alla tristezza.

    Ti auguro una buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
  10. Splendidamente catturati, meravigliose luci di notte per barca così tragica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, veramente tragica!

      Buona giornata.
      Antonella

      Elimina
  11. Momento di tristezza per chi non c'è più.

    RispondiElimina
  12. Vedo che, contrariamente al tuo solito, sei rimasta senza parole. Parlano le immagini. Sono impressionanti. Speriamo ritrovino i due morti. Buona notte.
    paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, sì, non so più cosa dire e le immagini parlano da sole. Le tragedie del mare mi colpiscono particolarmente...come sai noi siamo un po' anche gente di mare!

      Ti auguro una buona giornata.
      Antonella

      Elimina
  13. Un recupero assolutamente spettacolare che non ridà vita a chi è stato stritolato dalle lamiere dopo momenti di grande angoscia. Perché prima di morire devono aver provato un terrore senza fine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, deve essere stato terribile...e lo spettacolo non cancella la tragedia.

      Antonella

      Elimina
  14. Mi fa venire i brividi questa nave, pensare che delle persone hanno perso la vita durante una vacanza e in modo così assurdo mi mette davvero rabbia. C'erano anche i genitori di un'amica su quella nave, per fortuna non si sono fatti niente.
    Spero solo che portino via senza problemi quell'orrendo baraccone, che oltre la tragedia ha anche deturpato un'isola meravigliosa.
    Un abbraccio,
    Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che questo macabro spettacolo finisca in fretta e resti un rispettoso silenzio.

      Antonella

      Elimina
  15. A me fa impressione guardare l'imponenza di questa nave ormai derelitta, e sicuramente non si può dimenticare le vittime legate ad essa.
    Un abbraccio cara Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Betty, è davvero impressionante e fa male al cuore.

      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  16. Mi fa venire i brividi questa nave, pensare che delle persone hanno perso la vita durante una vacanza e in modo così assurdo mi mette davvero rabbia. C'erano anche i genitori di un'amica su quella nave, per fortuna non si sono fatti niente.
    Spero solo che portino via senza problemi quell'orrendo baraccone, che oltre la tragedia ha anche deturpato un'isola meravigliosa.
    Un abbraccio,
    Ilaria

    RispondiElimina
  17. Spero che riescano a trovare le salme dei due ultimi dispersi, in modo da dare loro degna sepoltura. Per il resto, concordo, è un monumento alla tristezza. Tanto lavoro, tanto dispiegamento di forze per tirare in piedi la nave, tanto dolore, e tutto per un borioso saluto al momento sbagliato... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vengono, davvero, a mancare le parole davanti a una tragedia di questo genere.

      Ciao, un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  18. E' uno scheletro senza vita, fa davvero impressione...
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. Ciao Melinda, sì è davvero impressionante e lascia senza parole.

    Un bacione,
    Antonella

    RispondiElimina
  20. Infatti si, fa impressione davvero!! :O
    E pensare che ci sono ancora due dispersi...

    RispondiElimina

Piemontesità

Piemontesità
" ...ma i veri viaggiatori partono per partire, s'allontanano come palloni, al loro destino mai cercano di sfuggire, e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!..." ( C.Boudelaire da " Il viaggio")