lunedì 19 settembre 2016

Rieccomi...come nuova, o quasi!







Rieccomi qui dopo più di due mesi di silenzio e con l'estate che sta ormai finendo.
Purtroppo sono stata impossibilitata a scrivere per lungo tempo a causa di un  grave problema alla schiena, in pratica due vertebre della spina dorsale sono scivolati e mi hanno " pizzicato " il nervo sciatico causandomi un male terribile e una forzata immobilità...e la proibizione di usare il pc per almeno un mese...l'estate e le vacanze hanno fatto il resto. Comunque ora sto bene, anche se, purtroppo il problema non è definitivamente risolto...ma diamo tempo al tempo.








E intanto è trascorsa l'estate e, se avessi potuto essere presente, ne avrei avute di cose da scrivere
purtroppo non ho potuto far altro che starmene lì sul divano a guardare vecchi film di Woody Allen e a rimuginare su quello che succedeva nel mondo...il terribile attentato di Nizza e tutti gli altri che hanno insanguinato l'Europa e il mondo, uno su tutti quello terribile, che mi ha sconvolta dalla punta dei piedi ai capelli, l'assassinio, in Francia, del sacerdote sull'altare...e l'Italia che intanto dibatteva sul terribile evento consistente nel fatto che un giornalista, in periodo olimpiadi, si fosse macchiato del grave reato di aver chiamato " cicciottelle " tre nostre atlete che , per altro, cicciottelle lo sono veramente...ecco, il vero problema estivo dell'Italia è stato questo, non gli attentati, non le miglia di sbarchi di clandestini sulle nostre coste, non la palese inefficienza di Italia e Europa davanti a questa invasione...E poi è arrivato il terremoto e ancora una volta abbiamo visto i grandi sfilare, abbiamo sentito parole di rassicurazione...restiamo in attesa dei fatti.








Poi la mia estate...bè, come potete immaginare non è stata tutta una passeggiata ma, comunque, alla fine, è stata una bella estate...quando stavo male ho sempre avuto qualcuno accanto e questo non è poco e poi quando ho iniziato a stare bene ho avuto giornate bellissime piene di soddisfazioni, alcune di queste giornate ve le racconterò con calma, nel dettaglio, come meritano di essere ricordate e trasmesse a chi mi legge. Agosto è scivolato via con la lentezza e il silenzio di altri tempi...con la mia amica - cugina Adriana, che vive ancora nella vecchia e bellissima casa della sua infanzia e che  si affaccia sul cortile in cui noi per tanti estati abbiamo giocato sotto gli occhi vigili delle nonne e delle zie intente ai lavori di cucito, abbiamo trascorso pomeriggi quasi magici tra ricami, lei per il nipotino che arriverà a Natale e io per i miei lavoretti natalizi, e marmellate di pesche, tra chiacchiere sotto voce e silenzi un po' complici...estasiate davanti alle lenzuoline del corredino che lei, come si faceva una volta, metteva a bagno nelle bacinelle con il sapone di marsiglia e lasciava esposte al sole perchè diventassero bianchissime...ogni tanto arrivavano mio marito o sua figlia con la pancia che sembrava crescere a vista d'occhio...una bellissima estate.








Poi finalmente è venuto settembre e con settembre sono arrivate  le nostre vacanze in Valle d'Aosta
che non posso far altro che definire splendide. Con settembre è arrivato il momento di fare anche qualche bilancio...ebbene sì, quest'anno sono stata contenta di me, è stato un anno ricco di esperienze, di rapporti, di letture. Sono riuscita a realizzare quello che volevo sia nella mia vita: il giardino ( questi delle fotografie sono i miei ibiscus giganti in piena fioritura ) era uno dei miei propositi non è venuto una meraviglia ma comunque  sono stata contenta del risultato, l'ambizioso progetto di " studiare " l'astrofisica è partito e sta, tra mille difficoltà continuando e qualche cosa in più su questa affascinante materia adesso la so, ho realizzato un'ennesima libreria in casa e questo mi riempie di piacere. Anche sul blog, nonostante le assenze, sono riuscita a far partire la mia rubrica sul vino Lieti Calici e sono soddisfatta e anche " Nella soffitta della nonna "  vi è piaciuto e ne sono felice...
Bene, ora non mi resta che mettermi al lavoro, non ho grandi progetti, devo recuperare il tempo perduto e poi si vedrà...












26 commenti:

  1. Cara Antonella, mi pareva che da tempo non vedevo nuovi post, bentornata e grazie di questi bellissimi fiori, il rosso fuoco mi è sempre piaciuto. Ciao e buon settimana cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, sono contenta che i miei ibiscus ti piacciano...sono giganteschi.
      Ti auguro una felice serata.
      Antonella

      Elimina
  2. Bentornata Antonella!Sono contenta che tu stia bene,bellissime le fotografie che hai postato,complimenti.Buon mese di settembre...ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Olga, grazie. Mi fa piacere che le fotografie ti siano piaciute e ricambio gli auguri per un buon settembre.
      Antonella

      Elimina
  3. Bentornata Antonella lieto di risentirti in buona salute.
    Ottimo post e che bei fiori..complimenti
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maurizio, sì, fortunatamente sto meglio.
      Ti auguro una buona serata.
      Antonella

      Elimina
  4. Bentornata Antonella e ti faccio i miei auguri di una pronta guarigione.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vincenzo, buona serata e a presto.
      Antonella

      Elimina
  5. Cara Antonella, sono contenta di sapere che la tua salute è un pò migliorata. Certo con il problema alla schiena, i dolori saranno stati tanti !!! Meno male che sei riuscita ugualmente a trascorrere delle belle vacanze in Valle D'Aosta e che hai sempre avuto accanto chi ti teneva compagnia. I fiori del tuo giardino son veramente molto belli !!! Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtillo, è vero i dolori sono stati fortissimi e prolungati, mi hanno addirittura fatta svenire più volte ma per fortuna, per il momento, la situazione si è risolta. La vacanza è stata splendida e più avanti posterò qualche cosa.
      Un abbraccio e buona serata.
      Antonella

      Elimina
  6. ah...finalmente anche tu tra di noi, senza volerlo siamo anche tornate assieme :)
    è stata un'estate strana e movimentata per tutti con tanti avvenimenti importanti e anche dolorosi, come hai ricordato.
    Speriamo sia un autunno stupendo
    a presto baci :* <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey, sì, che estate! Speriamo che l'autunno ci regali un po' più di calma e di tranquillità. Già, hai ragione, siamo tornate insieme...
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  7. Complimenti per il coloratissimo post
    ciao un amichevole abbraccio
    Tiziano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziano, che piacere incontrarti!
      Un abbraccio e l'augurio di una buona serata.
      Antonella

      Elimina
  8. Ciao Antonella ,mi dispiace per tutto ciò che hai passato,spero che con il tempo ritornerai in forma e dimenticherai tutto.
    Ti auguro tanta serenità un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cettina, è stato un momento un po' complicato e doloroso ma fortunatamente è passato...devo solo cercare di non strafare, spero di riuscirci.
      Un abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  9. Un evviva al tuo ritorno, allora , e anche alla tua positività e serenità.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana, spero di non dovermi più assentare così a lungo...
      Ti auguro una felice serata.
      Antonella

      Elimina
  10. Bentornata Antonella, come sempre mi stupisci con dei post scritti magnificamente e i tuoi bellissimi fiori, complimenti. La salute è la prima cosa, sia quella fisica, sia quella che riguarda la "mente"... Ti lascio un grande abbraccio, grazie di essere passata a darmi la notizia che stai meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, finalmente sto meglio e finalmente ho avuto il " permesso " di tornare sul blog. Mi ha fatto piacere, tornando, passare a salutarvi in realtà mi siete mancati tutti più di quello che potevo pensare.
      Un grande abbraccio.
      Antonella

      Elimina
  11. Bentornata, carissima Antonella,
    mi fa molto piacere ritrovarti con uno stato d'animo sereno , indice di saggia riflessione sugli eventi della vita e del mondo, come scrivi in questo rapido bilancio di un'estate diversa, ma tutti sommato bella e piena di cose:la più bella, quella dolce attesa di una nuova vita!
    Auguri per tutto e abbracci:)))
    Marilena

    RispondiElimina
  12. Bentornata, lieto di rileggere i tuoi bellissimi post.

    RispondiElimina

Piemontesità

Piemontesità
" ...ma i veri viaggiatori partono per partire, s'allontanano come palloni, al loro destino mai cercano di sfuggire, e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!..." ( C.Boudelaire da " Il viaggio")